#IPESTICIDIDENTRODINOI

#IPESTICIDIDENTRODINOI

I cibi che mangiamo contengono sostenze chimiche pericolose? E in che quantità? Sarà vero che il bio è diverso e non contiene pesticidi? Da queste domande è nata l’idea per #IPESTICIDIDENTRODINOI la prima campagna realizzata da Cambia La Terra.

Un esperimento sociale di due settimane. Protagonista la Famiglia D composta dai genitori quarantenni, Giorgio e Marta, e dai figli, Stella (9 anni) e Giacomo (7 anni). L’idea è semplice: si fanno delle analisi delle urine per ricercare la presenza di quattro tra le più diffuse sostanze chimiche adottate nell’agricoltura convenzionale; a seguito di ciò, la famiglia si sottopone a quindici giorni di dieta 100% biologica; al termine delle due settimane, nuove analisi e confronto con i dati precedenti. Il tutto viene raccontato sui social media con materiale multimediali e testimonianze dei protagonisti. Soprattutto grazie a i video che registrano reazioni, sensazioni e commenti della famiglia alle prese con la nuova alimentazione.

#IPESTICIDIDENTRODINOI - La famiglia D.

Ebbene, i risultati sono stati sorprendenti e la campagna ha suscitato un vasto interesse sia sui social network che sui canali di informazione tradizionale. Per sintetizzare i dati dell’esperimento: madre, padre, due bambini di 7 e 9 anni: per tutti loro, per quasi tutte le sostanze chimiche analizzate, si passa da livelli di contaminazione alti a quantità molto basse e spesso sotto i limiti di rilevabilità.  La “decontaminazione” ha funzionato per alcuni degli insetticidi più utilizzati dall’agricoltura convenzionale (clorpirifos e piretroidi) e per il glifosato (i risultati completi sono qui). Concentrazioni diminuite o azzerate in 13 analisi su 16 (l’80%)

#IPESTICIDIDENTRODINOI - Le analisi

Per quanto riguarda la risposta del pubblico, solo per citare un dato: il video del 15 novembre 2017 con i risultati delle analisi su Facebook ha raggiunto quasi 150.000 utenti, generato quasi 40.000 visualizzazioni e circa 750 condivisioni. Risultati decisamente notevoli per una pagina facebook partita un mese prima. Lo stesso video è stato ripreso e ripubblicato da diverse testate on line.

#IPESTICIDIDENTRODINOI - Il video su Facebook

Silverback ha ideato e realizzato la campagna #IPESTICIDIDENTRODINOI, curandone l’ufficio stampa e l’attività social, realizzando tutti i video che hanno raccontato l’esperienza della Famiglia D. e ha organizzato l’evento finale di presentazione dei risultati.

Rassegna stampa: principali uscite agenzia e testate

La campagna in home di Repubblica

15 novembrePesticidi negli alimenti? Ci sono davvero. Leggi su LaStampa.it

Quanti pesticidi ci sono nel corpo di un italiano comune? Questa famiglia ha fatto un test. E i risultati invitano a riflettere. Su Huffington Post con il video delle analisi pre dieta bio

Parte campagna anti-chimica nel piatto. Su Ansa.it, articolo e video

Italiani contaminati da almeno tre pesticidi usati in agricoltura. Su Lettera43, articolo e video

30 novembreI pesticidi? Anche nelle urine. Ma con la dieta bio spariscono. Leggi su Repubblica.it

A dieta biologica e i pesticidi scompaiono. Guarda il video con le analisi post dieta su Repubblica.it (oltre 11.000 visualizzazioni)

Due settimane di dieta bio e i pesticidi nell’organismo spariscono. Leggi su LaStampa.it

Mangiare bio per due settimane abbatte i pesticidi nel corpo. Leggi su Huffington Post

Glifosato e insetticidi dentro di noi? Si abbattono con due settimane di dieta bio. Leggi su ilSalvagente.it

Eliminare i pesticidi dal corpo è possibile, bastano 15 giorni di dieta bio: l’esperimento. Leggi su FanPage.it

Addio veleni nel corpo con due settimane di vera dieta bio. Leggi su ilTempo.it

Salute: lo studio, 15 giorni di dieta bio “cancella” glifosato e pesticidi. Leggi su ilFoglio.it

 

 

 

 

Lascia un Commento

*Name

e-Mail * (will not be published)

Sito web